martedì 2 dicembre 2008

Una nuova serie? Ancora presto per dirlo...

Faccio mente locale. Adesso sto lavorando al secondo albo di Mediterranea (serie ideata da Giuliano Monni e sceneggiata da Alessandro Cenni) per il GGstudio. Nei ritagli di tempo sto sceneggiando il secondo albo del Viaggio verso Occidente, dal titolo Tafferuglio in paradiso. Aztlan continua ad aspettare tempi migliori (due albi da 120 pagine sono già pronti) e vorrei pubblicarla prima che l'invecchiamento del segno su quelle tavole mi spinga alla follia di ridisegnare tutto daccapo. Ma in questi giorni appena mi distraggo sbucano ovunque disegni come questo... A gennaio poi riprenderò in mano il discorso che ho abbozzato nel post "messaggi dal fronte/1", mettendo in moto qualche avvenimento, intanto anche Claudia (due volte) dice la sua su di un tema molto importante per noi fumettisti. Intanto si profila all'orizzonte una nuova biografia...

Venendo a cose più amene, Matteo Scalera mi ha coinvolto in una catena. Io per partito preso non partecipo, altrimnti dovrei rispondere anche a tutte le catene precedenti... e sono davvero parecchie (disegnare con la mano destra, fotografare lo studio, ecc.)
Quindi ringrazio, ma... (tra l'altro anch'io sto perdendo capelli a causa dello stress, Matteo).
Adesso torno all'opera, che le tavole non si disegnano da sole e gli schiavi sono in sciopero (ma vi pare? Odio questo lassismo divagante!)

Una piccola nota per i miei genitori che sono divenuti frequentatori di questo blog: l'orario di pubblicazione di questi post non è l'ora italiana...

5 commenti:

procton ha detto...

stupendo questo robo che mi sembra si trasformi in cittàmedievalegladiatorre
anche le chine sono proprio semplici ed efficaci come pure le ombre senza la pesantezza del tratteggio...

Gianluca Maconi ha detto...

grazie, dottore.

Anonimo ha detto...

sono innamorato di te... ma sono un uomo... che peccato... :) anymore..

Gianluca Maconi ha detto...

ah ah ah ah.
vale lo stesso per ma. f'nchiù.(con voce nasale)

Claudia ha detto...

Grazie del linkaggio, appena ne discuti anche tu voglio leggere il tuo post, è un argomento così vasto.