martedì 4 maggio 2010

POST-COMICON parte 1, ovvero non so se il nostro è davvero il lavoro più bello del mondo...


... però i disegnatori di fumetti sono bellissimi!

la bellezza agonistica:
Maurizio Rosenzweig con le sue angeliche e magnifiche ossessioni da sempre mi affascina ed incuriosisce, fisico e viscerale nella realtà come sulla carta anche in questo comicon è intervenuto agonisticamente creando fumetti-quadri sulle pareti del castello. E poi quanti autori conoscete che fanno un fumetto di novanta pagine completamente nuovo e lo regalano per promuovere un libro ricco di recuperi d'annata?

La bellezza acqua e sapone:
Luca Maresca, anche lui ospite di bd col suo Dibbuk, che ho solo sfogliato perchè nel delirio della partenza della fiera ho perso da qualche parte. Mi spiace luca, dovrò ricomprarlo... però la stsmpona della copertina è appesa davanti al mio tavolo, in un punto in cui quando mi giro mi fa paura.

La bellezza esotica:
Galvao, il nuovo acquisto di Lavieri, è una persona spassosa sulla carta quanto dal vero, anzi forse di più, malgrado il mio inglese imbarazzante ci siamo fatti qualche grassa risata.

La bellezza. punto. :
Cos'altro dire di Lee Bermejo. E non solo ha talento da vendere ed una professionalità assoluta (sei ore di sketches per non deludere la gente sono un'impresa epica a dir poco, considerando che era lì in vacanza poi...) Se proprio vogliamo trovargli un difetto è la fastidiosa tendenza delle ragazze che lo vedono di sciogliersi e di ripetere quanto sia bello per i successivi tre mesi. (nonchè la tendenza di toglierti il saluto quando ricordi loro che anche la moglie di Lee, oltre che simpaticissima, è di rara bellezza).

La bellezza selvaggia:
Il buon Paolo Cossi ogni tanto ridiscende dai monti per raggiungere i lidi più strani, e fra una Armenia e un Marocco ci infila anche una Napoli per farsi vedere con questa barba settecentesca che ingloba il suo viso rendendo ancora più evidenti i suoi occhi glaciali e spiritati. Ovviamente presenta un libricino contenente un fumetto della ventiquattrore, ma per il secondo capitolo della vita di Pratt dovremo aspettare ancora un po'.

La bellezza diafana:
Il mitico Alberto Corradi, una piacevole presenza ad ogni fiera, coi suoi libri, i suoi progetti, le sue idee, ed i suoi complimenti. E sempre divertente passare del tempo con lui a parlare di sciocchezze e massimi sistemi. Odio i vampiri in ogni declinazione, Alberto è l'eccezione che conferma la regola.

Potrei andare avanti per ore, ma ormai penso di avervi dimostrato che i disegnatori di fumetti sono bellissimi. E a volte si trova anche qualche sceneggiatore carino. Buon divertimento a tutti.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

ahahaha quello che hai detto su Lee Bermejo mi ricorda qualcuno...tranne il fatto che "questa persona" loda anche la bellezza della moglie!

Francesca

La Suri ha detto...

Non che nell'altra parte della fiera fossero tutti brutti, ma mi sarei divertita di più se fossi stata a Sant'Elmo con voi, invece il vero posto dove dovevamo stare io e l'uomo era dall'altra parte uff... e non è vero che ti ho disegnato una ciofeca XD (Si scrive così?)!!

Gianluca Maconi ha detto...

ah ah ah. il disegno era bello infatti...

Pietro B. Zemelo ha detto...

Ciao Gianluca,
interessante il combattimento tra Thor e la donna invisibile (è una commissione o l'hai fatto a piacere?). Ma mi sono permesso di rivedere l'esito dell'incontro sul mio blog: http://www.zemo.splinder.com

Pietro B. Zemelo

Gianluca Maconi ha detto...

è una prova per la marvel.

Anonimo ha detto...

mi sono sorpresa è fantastica questo combbatimento! Grande lavoro..

Blogger ha detto...

FreedomPop is UK's #1 ABSOLUTELY FREE mobile communications provider.

With voice, text & data plans always start at £0.00/month.