martedì 29 gennaio 2008

Ritorno in patria!


Ne parlerò più estesamente in seguito... ma tanto vale accennare qualcosina.
Il viaggio ad Angouleme ha dato i suoi frutti. Meglio mettere le mani avanti, per il momento, ma ci sono stati alcuni incontri molto interessanti.
Colgo l'occasione per ringraziare Paolo Cossi, che mi ha coinvolto in questo viaggio ai confini della realtà (18 ore di macchina non sono uno scherzo stipati, in quattro, in un guscio di noce con le ruote) ed i nostri misteriosi compagni di viaggio.
Inoltre vorrei ringraziare Denis Medri e Luca Malisan per alcuni suggerimenti, Matteo Scalera e Luigi Cavenago per la "situazione", Marcello Buonuomo per la cena greca e Giustino per gli aneddoti.
Il disegno? Qualcosa c'entra, speriamo...

4 commenti:

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Un uccellino mi ha detto...
vabbé, muto sono! :)

Complimenti!

ViValdo ha detto...

bentornato in italy. ci rivedremo prestoassai!

Anonimo ha detto...

Ma... porc!
Marcello Buonomo, non Buonuomo.
della lavierre!

aron strudelberg ha detto...

potresti anche aggiungere ringrazio aron per non essere venuto...